Creazioni matematiche in Dad: che fare?

Diamo alcune indicazioni pratiche per gestire le creazioni matematiche anche a distanza.

PRIMA PARTE

  • Creazioni matematiche prodotte dagli alunni singolarmente a casa;
  • condivisione sul Padlet della classe (o altro strumento);
  • analisi delle creazioni, individuazione di piste di lavoro (fatto dall’insegnante);
  • discussione con gli allievi in videoconferenza e produzione di una prima sintesi come promemoria.

SECONDA PARTE

  • Rilancio con una situazione problema per approfondire e ampliare i temi emersi dalle creazioni (costruzione di nuove conoscenze);
  • confronto delle soluzioni in piccoli gruppi in videoconferenza e sintesi comune;
  • feedback dagli alunni (che cosa abbiamo imparato da questo lavoro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.