Quanto è grande mille?

Anna Beltramino, classe terza, Villar Perosa (TO)
Anna ha chiesto ai suoi alunni “cosa gli facesse venire in mente la parola mille”. L’intendo era di far ragionare i bambini su questo ordine di grandezza. Ha poi chiesto di fare delle creazioni sul numero mille: questo ha aperto la strada al lavoro sulle moltiplicazioni con due cifre e alla riflessione sul sistema posizionale .

La macchina che toglie

Paola Spolaor, Classe prima, Spinea (VE)
La macchina per le sottrazioni progettata e costruita dai bambini di prima è focalizzate sull’azione del “togliere”. I bambini inventano problemi con questo significato di sottrazione e sperimentano anche le sottrazioni sulla retta numerica.

Una piramide per contare

Vania Scapin, classe prima, Gorizia
Partendo dalle discussioni “Dove troviamo i numeri” e “Che cos’è una creazione?”, I bambini di classe prima si mettono in gioco facendo la loro prima creazione matematica.
Dalla creazione di Aurora, inizia il percorso sulla corrispondenza numero-quantità e sul concetto di decina.

L’invasione dei funghi

Monica Poli, Scuola dell’Infanzia di Mantello (So), 5 Bambini di 4 anni e 1 bambino di 3 anni Nelle discussioni pubblicate, gli interventi in azzurro sono riflessioni, integrazioni rilanci di Monica o del gruppo di ricerca. Si parte con la conversazione sulla matematica… Maestra: oggi bambini facciamo una cosa nuova, prepariamo una creazione. Che cosaContinua a leggere “L’invasione dei funghi”

Contare in cucina con farina e ceci

Copetti Romina, Paolini Cristiana, sezione eterogenea, Trasaghis (UD) gruppo 5 anni
fare creazioni con materiali “continui” come la farina di mais stimola i bambini ragionare su altri modi di utilizzare i numeri, porta naturalmente verso la misura e al confronto tra contare e misurare: quanta farina? quanti ceci?

Manciatine e liste

Sara Piganzoli – Aula Arancione – Scuola dell’Infanzia Girasole di Morbegno (So) – Gruppo di bambini di 4 anni
Sara orienta il lavoro del gruppo sulle liste per fare la spesa. I bambini le confrontano e discutono

La macchina che mette insieme

Paola Spolaor, classe prima, Spinea (VE) 29 marzo 2022 Ho portato a scuola una scatola con un’apertura sul lato superiore e una sulla base che permette la fuoriuscita degli elementi presenti all’interno della scatola.  Chiedo: “Quale gioco si potrebbe fare visto che c’è un foro sul lato superiore e uno alla base.“ Emanuele: Si potrebbeContinua a leggere “La macchina che mette insieme”

La bottiglia matematica

Irene Vacca, classe prima, Barzanò (LC)
I bambini hanno osservato una nuova creazione: la bottiglia matematica di Irene.