Costruire e inventare

Cristiana Paolini Sezione mista 3/5 anni Trasaghis (UD)

I bambini al lavoro

Le loro creazioni

Con le creazioni ho formato tre gruppi.

Le creazioni di Martina, Giada, Chiara, Iris (3), Tommaso e Isabella le ho radunate insieme perché scorgo gli stessi elementi geometrici: segmenti e/o cerchi.

Le creazione di Arianna, Aurora e Alessandro le ho messe insieme perché mi sembra che gli elementi geometrici più evidenti, in ciascuna creazione, siano quadrati e/o rettangoli.

Infine ho lasciato da sola la creazione di Nina che secondo me è un po’ diversa da tutte le altre perché gli elementi geometrici dominanti sono le linee curve, ma si scorgono anche rettangoli e segmenti e il cerchio.

Discussione della creazione di Aurora

5 marzo 2021 – Cristiana Paolini – Scuola dell’ infanzia, gruppo misto.

pastedGraphic.png
Costruzioni e forme (Aurora)

Visto che la volta scorsa avevo posto male le domande ai bambini, dopo aver letto i consigli di Anna ho riproposto la discussino di questa creazione. 

DISCUTIAMO UNA CREAZIONE DEL GRUPPO 2 (Quadrati, rettangoli)

Insegnante: Cosa vedete in questa creazione?

Martina: Ci vedo una forma rotonda qua (indica il tappo verde)

Insegnante: Come fai a dire che questa è una forma rotonda?

Martina: Perché è un tappo della bottiglia e quindi il tappo è rotondo.

Poi vedo dei quadrati (indica i lego piccoli)

Insegnante: Che differenza c’è tra il tappo e questi? (i lego)

Martina: Perché il tappo non è uguale a questi (i lego)

Insegnante: Cosa c’è di diverso?

Martina: Questi sono quadrati (indica i lego) e invece questo è rotondo (il tappo)

Insegnante: Cos’ha di diverso questo tappo da questa costruzione?

Chiara: Perché i cerchi non ce l’hanno punte e i quadrati si che ce l’hanno.

Insegnante: Ecco! I quadrati hanno le punte, e quante punte hanno?

Chiara. Quattro!

Insegnante: Chi vuole dire qualcos’altro?

Nina: Io. Qua c’è un cerchio, vuol dire come una palla e qua c’è dentro un pezzo di cannuccia che hanno tagliato.

Insegnante: Da cosa capisci che questo è un cerchio? Come lo riconosci?

Nina: Non risponde…poi dice:

Se vuoi fare tutto questo (indica il gruppo di lego) devi mettere un altro qua (indica a sinistra del lego giallo) e qua (a destra del lego verde)

Insegnante: Per fare cosa? Se metti un altro qua e qua, cosa viene fuori?

Nina: Un quadrato

Insegnate: Da cosa lo capisci che diventa un quadrato?

E qui non siamo riusciti ad andare avanti.

* * * * * * * * * * * * * * *

A questo punto ho appeso al muro le due creazioni che avevamo discusso la volta scorsa, in modo che le vedessero bene tutti e ho detto loro di sceglierne una e di provare a disegnarla.

E’ la prima volta che chiedo di disegnare qualcosa che hanno prodotto loro.

Che cosa è importante osservare in questi disegni?

Un bambino mi ha chiesto se poteva aggiungere un uovo di Pasqua. Inizialmente ho detto di no, di fare solo quello che vedevano, ma poi mi sono chiesta se stavo sbagliando.

Qualche altro non mi ha chiesto nulla ed ha aggiunto nel disegno qualcosa di suo.

Qui sotto vi metto le foto e accetto volentieri, come sempre, i vostri consigli.

A presto,

Cristiana

pastedGraphic_1.png
pastedGraphic_2.png
pastedGraphic_3.png
pastedGraphic_4.png
pastedGraphic_5.png
pastedGraphic_6.png
pastedGraphic_7.png
pastedGraphic_8.png